Tag Archives: allotment

Allotments in Inghilterra

21 Ago

Gran cosa gli allotments in Inghilterra. Sono parcelle di terra date in affitto dai boroughs (ovvero distretti comunali) a gruppi/associazioni formate da cittadini, spesso residenti locali.  Chiunque puo’ fare domanda di ricevere un pezzo di terra, che puo’ variare dai 50 ai 400mq: basta rivolgersi alla segreteria dell’ associazione prescelta, scegliere un plot tra quelli disponibili, pagare l’affitto annuo e via….si zappa! I costi di affitto sono irrisori (noi paghiamo £50 all’anno) e, nel nostro allotment, includono l’ uso di diverse cisterne d’acqua sparse qua’ e la’, concime animale (abbiamo la cacca dei cavalli della regina!!!!), cippato di legni (che usiamo per fare i sentieri). Ci sono delle regole da rispettare relative all’uso dell’acqua – niente pompe o tubi, ma si annaffia solo con innaffiatoi, dei fuochi – solo dopo il tramonto, dei prodotti che non si devono vendere, insieme ad altre piccole regole di ‘buon vicinato’. E’ persino un diritto di ogni cittadino, con tanto di legge, disporre di un pezzo di terra da coltivare. O meglio, la legge richiede ad ogni autorita’ locale di mantenere una adequata area di verde, che poi deve essere suddivisa in orti da dare in affitto a basso costo ai residenti (1908 Small Holdings & Allotments Act). Semplice? Non proprio.

Continua a leggere